L’evoluzione di un elemento di comunicazione

IMG_0080Da tempo progettiamo e produciamo per i nostri clienti materiale di varie tipologie e formato per la comunicazione istituzionale, o di prodotto, e a supporto di campagne promozionali e di grandi eventi. Emblema di una comunicazione efficace è il totem espositivo.

Può essere realizzato in vari materiali. Dal cartone al polionda al plexi, la sua natura di free standing gli consente di adattarsi a vari formati ed all’utilizzo di materiali innovativi.
Per soddisfare un mercato che costantemente cerca l’interazione e lo scambio di valori con il consumatore, il totem si è evoluto diventando multimediale.

Nato infatti come naturale evoluzione di questo tradizionale strumento di comunicazione, il totem informativo multimediale colpisce per il fortissimo impatto emozionale e la curiosità che suscita sull’utilizzatore, rendendo questo tipo di comunicazione stimolante, multisensoriale ed altamente incisiva.
Il totem multimediale è un moderno strumento di comunicazione, ideale per applicazioni informative, pubblicitarie e per servizi interattivi.Estremamente versatile, efficace e di agevole consultazione, può essere posizionato in luoghi strategici ad alta frequentazione di pubblico, consentendo la massima facilità di accesso ad una grande quantità di informazioni, notizie, suoni ed immagini.

I chioschi informativi multimediali offrono contenuti dinamici e programmabili ad alto valore aggiunto, permettendo, ad esempio, un’efficace promozione di servizi e prodotti, l’accesso alla rete internet per la consultazione di siti web o l’invio di messaggi di posta elettronica, nonché la possibilità di effettuare pagamenti on-line.

Nella sua configurazione più semplice e diffusa, è costituito da un PC industriale con monitor touch screen contenuto in un elegante ed ergonomico supporto metallico, dal design moderno e raffinato al punto da farlo sembrare quasi un complemento di arredo. All’occorrenza può essere dotato di tastiera alfanumerica antivandalica e di altri dispositivi, come lettori di carte magnetiche o di codice a barre, stampanti, modem per il collegamento alla rete internet e webcam.